Come preparare una crema per il viso al polline d’api?

viso

Il polline d’api è utilizzato in una gamma di integratori naturali e prodotti per la cura della pelle per i suoi alti livelli di antiossidanti e vitamine. Un’analisi nutrizionale del polline d’api della Durham’s Bee Farm mostra che contiene 28 minerali essenziali per la salute umana. Secondo una monografia nel database completo di Natural Medicine, il polline d’api viene usato per ammorbidire e per lenire le eruzioni cutanee.

Per realizzare questa crema per il viso al polline d’api occorre l’estratto di polline d’api, che si trova nei negozi di alimenti naturali o online. L’uso dell’estratto invece dei grani di polline d’api impedirà l’aggregazione nel prodotto finale. Questa ricetta permette di ottenere una crema densa e liscia che può essere applicata sul viso.

Preparazione

Passo 1

Sciogli l’olio di mandorle dolci, l’olio di cocco e la cera d’api nella doppia caldaia. Lasciare andare a fuoco basso e mescolare delicatamente con un cucchiaio mentre gli oli si fondono. Lasciare raffreddare la miscela di olio mentre passi al passaggio 2, ma non permettere che gli oli si solidifichino.

Passo 2

Versare acqua distillata, estratto di polline d’api, aloe vera e olio di vitamina E in una ciotola inossidabile. Mescolare delicatamente. Trasferire la miscela nel frullatore .

Passaggio 3

Versare l’intera miscela di olio nella ciotola degli ingredienti o nel barattolo del frullatore. La consistenza sarà liscia se l’olio è ancora caldo. Una miscela di olio più fredda ma ancora calda produrrà una consistenza più cremosa. Spegni il frullatore una volta che la crema è completamente liscia.

Passaggio 4

crema viso

Disporre il vasetto o i vasetti del prodotto su un canovaccio e versare la crema all’interno. Riempire fino in cima per consentire una piccola quantità di sedimentazione quando la crema si raffredda completamente. Coprire, etichettare e lasciare riposare per 24 ore prima dell’uso. Per evitare il deterioramento, conservare la crema nel frigorifero.

Cose che ti serviranno

  • 3/4 di tazza di olio di mandorle dolci (usare come alternativa il girasole o l’olio di semi d’uva)

  • 1/2 tazza di olio di cocco

  • 1/2 oncia di cera d’api

  • 120 gr. di acqua distillata

  • 1/3 tazza di aloe vera pura

  • 2 cucchiaini di olio di vitamina E

  • 1/4 oncia di estratto di polline d’api (o estratto di grani di polline d’api)

  • Doppia caldaia (o pentole annidate)

  • Piccola casseruola

  • Cucchiaini piccoli e medi

  • Misurino in vetro o acciaio

  • Ciotola di vetro piccolo o medio o inossidabile

  • Blender o stick blender

  • Vaso e coperchio asciutti e sterilizzati per il prodotto finale

Avvertenze

  • Non usare se si è allergici alle punture di api o ai pollini.

Fonte:https://www.livestrong.com/article/1001246-make-bee-pollen-face-cream/