Seleziona una pagina

Cibi che non dovresti mangiare per invecchiare con grazia

Se vuoi davvero una pelle bella, fai le stesse cose che faresti per rafforzare il tuo cuore, controllare il peso, sollevare il tuo umore e vivere più a lungo e meglio: fai attività fisica regolare, dormi abbastanza e mangia bene.

Vediamo alcuni alimenti che possono aiutare ad avere  una pelle bella:

Noccioline

noccioline

I benefici delle noci, soprattutto, mandorle, hanno a che fare con l’attività antiossidante. La vitamina E, presente in esse, combatte i radicali liberi che causano l’invecchiamento della pelle e l’aiuta a trattenere l’umidità.

Verdure rosse e verdi

Le verdure rosso-arancio sono piene di beta-carotene. Il tuo corpo converte il beta-carotene in vitamina A, che previene il danno cellulare e l’invecchiamento precoce. Anche gli spinaci e altri alimenti a foglia verde forniscono molta vitamina A.

Agrumi

La vitamina C aiuta la produzione di collagene nel tuo corpo, che è la proteina che costituisce la struttura di base della tua pelle. La disgregazione del collagene può lasciare la pelle cadente, e la vitamina C aiuta a ridurre questo aspetto cadente.

Come evidenziato in un articolo pubblicato su Discovery Health, la vera fontana della giovinezza” è la dieta e uno stile di vita sano.

Alimenti con un impatto dannoso sulla tua carnagione

La carnagione sana e giovane dipende molto da ciò che mangiamo. Se mangiamo alimenti sani e nello stesso tempo continuiamo a mangiare quelli dannosi, non miglioreremo la salute della nostra pelle.

La resistenza all’insulina e alla leptina, ad esempio, sono i principali acceleranti dei processi di invecchiamento, che interessano sia l’interno che l’esterno, quindi è importante mantenere bassi i livelli di insulina e leptina se si desidera mantenere un aspetto giovanile e avere una salute ottimale.

Il modo più efficace per farlo è ridurre o eliminare dalla propria dieta i cereali e lo zucchero. Droghe e alcol sono chiaramente nemici di una carnagione luminosa, ma lo sono anche i cibi trasformati, i grassi trans, il sale da cucina trasformato e i latticini pastorizzati.

Se desideri una pelle luminosa il primo passo è quello di andare ad agire dall’interno

viso donna

Donna Gates, autrice di The Body Ecology Diet offre ottimi consigli su come migliorare la propria carnagione attraverso la dieta e spiega perché gli alimenti hanno un impatto così profondo sulla pelle.

In poche parole, per avere una pelle luminosa e sana, è necessario assicurarsi che il proprio corpo sia relativamente privo di tossine, quindi è essenziale pulire il corpo dalle sostanze pericolose e aggiungere i nutrienti migliori.

Gli organi responsabili di una pelle bella sono fegato, reni, ghiandole surrenali, tiroide e intestino tenue e piccolo.

  • Il fegato e i reni sono i due organi che filtrano le impurità.

  • Le ghiandole surrenali producono molti ormoni essenziali, come pregnenolone, DHEA, estrogeni, progesterone e testosterone. Gli squilibri ormonali possono anche causare condizioni cutanee problematiche, quindi anche la funzione surrenale è importante.

  • Una tiroide energica e ben nutrita fornisce anche ormoni e lavora a stretto contatto con le ghiandole surrenali per creare energia. Una pelle secca può essere la prova di una tiroide debole.

  • Il tuo intestino tenue e crasso fornisce nutrienti a tutti i tuoi organi e rimuove i prodotti di scarto dal tuo corpo. Quando i rifiuti destinati all’eliminazione rimangono nell’intestino, la pelle diventa spessa, grassa e impura. La pelle pura e impeccabile è in genere un riflesso di un intestino pulito.

Mangiare una dieta sana, ricca di cibi biologici integrali e biodisponibili, è la strategia numero uno per aiutare il corpo a disintossicarsi naturalmente e ad ottenere i nutrienti necessari per il suo benessere. Detto questo, alcuni alimenti sono particolarmente efficaci nel promuovere una pelle bella e luminosa.

Alimenti che promuovono una bella pelle

salmone e insalata

Una delle prime strategie che puoi usare per migliorare la salute della tua pelle è quella di assicurarti di assumere abbastanza grassi Omega-3 di alta qualità. Questi acidi grassi polinsaturi si trovano nei pesci grassi e di piccola taglia che vivono nei mari freddi. E’ possibile anche assumere un integratore di omega-3 di alta qualità, come l’olio di krill, poiché i suoi benefici per la salute generale superano quello del normale olio di pesce, in gran parte perché è molto più biodisponibile, meglio protetto dagli antiossidanti e quindi non rancido e molto più sostenibile dell’olio di pesce.

Detto questo, se lotti con la pelle secca, assicurati di assumere abbastanza grassi Omega-3. Nei mesi invernali più freddi, potrebbe essere necessario aumentare la dose. Le verdure sono anch’esse essenziali per una pelle sana e bella. I vegetali sono ricchi di acqua e sostanze nutritive (inclusi i minerali essenziali) e promuovono il funzionamento ottimale dei tuoi sistemi di disintossicazione naturale. La funzionalità epatica sana, infatti, è supportata da verdure a foglia verde scura, come ad esempio:

  • Chlorella

  • cavolo

  • Spinaci

  • Tarassaco verde

  • broccoli

Un modo semplice per assicurarti di avere abbastanza verdure fresche nella tua dieta è quello di spremerle. Per risultati ottimali, dovrai regolare la quantità di succo, insieme a quali tipi di verdure utilizzi, a seconda del tipo di alimentazione. In generale, dovrai includere molti alimenti crudi e integrali nella tua dieta, compresi i latticini, se non hai allergie al latte, poiché questo è un altro dei punti chiave per mantenere la pelle giovane. L’olio di cocco è particolarmente indicato per la tiroide. Avrai anche bisogno di includere molti cibi ricchi di antiossidanti nella tua dieta. La maggior parte delle bacche rientra in questa categoria.

Un altro gruppo di alimenti che vale la pena menzionare sono i cibi fermentati, che favoriscono la crescita di batteri intestinali amichevoli e la digestione. Supportano anche una funzione immunitaria sana, compreso un aumento delle vitamine B, Omega-3, enzimi digestivi, lattasi e acido lattico e altri agenti immunitari che combattono i batteri nocivi.

Altri fattori dello stile di vita che influenzano la tua pelle

donna fa esercizio

L’esercizio fisico è un altro fattore cruciale per la bellezza della pelle, e se riesci a passare dall’aerobica agli esercizi di sprint ad alta intensità aumenterai naturalmente l’ormone della crescita, che può ridurre radicalmente il tasso di invecchiamento. Una buona notte di sonno e una corretta gestione degli stress emotivi sono ulteriori chiavi per riacquistare il tuo aspetto fisico ottimale.

Ciò che mettiamo sulla nostra pelle è molto importante!

C’è molta polemica sul fatto che determinati ingredienti possano avere un impatto reale sulla pelle se applicati localmente. L’ossidazione, causata dai radicali liberi, è associata all’invecchiamento precoce della pelle. Come accennato in precedenza, consumare cibi ricchi di antiossidanti è una parte del puzzle per prevenire danni prematuri alla pelle.

Gli antiossidanti possono anche offrire protezione contro questo tipo di danno se applicati localmente. Può essere, tuttavia, difficile trovare prodotti che contengano questi ingredienti in quantità sufficienti per fare la differenza. I prodotti per la cura della pelle contengono un gran numero di sostanze chimiche pericolose, pur promuovono la presenza di ingredienti salutari che si trovano solo in quantità minime.

È molto importante rendersi conto che quasi tutto ciò che si mette sulla pelle viene assorbito dal tuo corpo, quindi, devi studiare TUTTI gli ingredienti dei tuoi prodotti per la cura personale. Il fatto che qualcosa contenga antiossidanti, ad esempio, non garantisce che sia benefico. Tutto dipende da cos’altro è contenuto in quel barattolo.

Nutrire la pelle dall’esterno

Potresti non rendertene conto, ma una gran parte delle tossine a cui sei esposto ogni giorno arriva attraverso la tua pelle, non solo attraverso ciò che hai messo in bocca. La tua pelle è in realtà l’organo più grande del tuo corpo ed è altamente assorbente. Le donne assorbono circa cinque chili di sostanze chimiche all’anno solo dal trucco che usano!

Pertanto, devi dare alla tua pelle la stessa premurosa cura che dai ai tuoi organi interni. Seguire una buona dieta, mentre si accumulano le tossine sulla pelle è controproducente, per non dire altro.

Fonte:https://articles.mercola.com/sites/articles/archive/2011/01/17/the-best-foods-for-beautiful-skin.aspx